NEWS

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
Prev Next

AVVISO

Mercoledì,23-09-2020

AVVISO PER ORDINANDA DEL SINDACO DI SAN GIORGIO A CREMANO L’INIZIO DELLE ATTIVITA’ DIDATTICHE E’ DIFFERITO AL 28 SETTEMBRE 2020. LE CLASSI PRIME DELLA SCUOLA SECONDARIA MARCONI ENTRERANNO IL GIORNO 28 SETTEMBRE...

Read more

AVVISO ai GENITORI delle classi PRIME Sc…

Venerdì,18-09-2020

AVVISO   AI GENITORI delle CLASSI PRIME dei PLESSI DI SCUOLA PRIMARIA GIANNI RODARI  e  MASSIMO TROISI   Inizio Anno scolastico 2020-2021   In riferimento al calendario scolastico regionale A.S. 2020-21, il giorno 24 settembre  inizieranno le attività...

Read more

Chiusura plessi per svolgimento elezioni…

Venerdì,18-09-2020

AVVISO   SI INFORMANO I SS.GG. GENITORI DEGLI ALUNNI DELL’ISTITUTO che     la SCUOLA è STATA CONSEGNATA all'ENTE LOCALE per lo svolgimento delle VOTAZIONI previste a livello locale, regionale e nazionale nei giorni 20 e...

Read more

Calendario scolastico 2020-2021 - Delibe…

Sabato,12-09-2020

Calendario scolastico 2020-2021 - Delibera della Regione Campania

  La Regione Campania ha deliberato il nuovo Calendario Scolastico per l'anno 2020-2021 qui sotto il file del decreto della Giunta della Regione Campania {phocadownload view=filepreviewlink|id=598|text=Calendario scolastico 2020-2021_Regione Campania delibera 458|previewwidth=640|previewheight=480}   Parte del testo che...

Read more

AVVISI del 4 Settembre 2020

Venerdì,04-09-2020

AVVISI del 4 Settembre 2020

  AVVISI all'UTENZA  La Dirigente Scolastica, Dott.ssa Antonietta Maiello, incontrerà i genitori delle bambine, dei ragazzi e delle ragazze di tutto l’Istituto, per informazioni relative all’avvio dell’anno scolastico 2020-2021. Gli incontri si svolgeranno,...

Read more

As 2020-2021 - LIBRI DI TESTO - Scuola S…

Giovedì,03-09-2020

As 2020-2021 - LIBRI DI TESTO - Scuola Secondaria 1° grado

      In relazione all'inizio dell'anno scolastico 2020 - 2021 pubblichiamo i FILE relativi ai libri di testo delle classi PRIME, SECONDE e TERZE della scuola SECONDARIA di 1° grado    Qui sotto i file...

Read more

Ringraziamenti del ds Rispoli - la scuol…

Martedì,01-09-2020

Ringraziamenti del ds Rispoli - la scuola di tutti e di ciascuno

la scuola di tutti e di ciascuno Ringraziamento del Ds Rispoli a docenti, impiegati e collaboratori scolastici   Benvenuto e ringraziamento alla Dirigente Scolastica dott.ssa Antonietta Maiello   1 Settembre 2020: la nuova scuola, quella...

Read more

Saluto ai GENITORI del DS Rispoli - Le o…

Martedì,01-09-2020

Saluto ai GENITORI del DS Rispoli - Le onde che ritornano sempre

  Il dirigente Guglielmo Rispoli da oggi 1 settembre 2020 è in pensione Ci ha lasciato l'ultimo dei suoi racconti in forma redazionale e con immagini Una storia dedicata ai bambini e alle...

Read more
Stampa

Saluto del Dirigente Rispoli alla nuova Dirigente Scolastica dott.ssa Antonietta Maiello

 

La scuola di tutti e di ciascuno

la scuola di tutti e di ciascuno

Ringraziamento del Ds Rispoli a docenti, impiegati e collaboratori scolastici

 

Benvenuto e ringraziamento

alla Dirigente Scolastica dott.ssa Antonietta Maiello

 

1 Settembre 2020: la nuova scuola, quella che già c’è.

Dopo i saluti a genitori, bambini, nonni e tutti i docenti e collaboratori del personale ATA è venuto il momento di un ringraziamento speciale o, meglio, di una serie di ringraziamenti speciali.

Il primo va agli operai della Scuola, i collaboratori scolastici che negli ultimi anni hanno reso, con diligenza, più facile il mio lavoro di dirigente scolastico. Anche nel difficilissimo anno scolastico 2019-2020, in pieno periodo di covid-19, ex LSU, i nuovi collaboratori scolastici hanno dato il massimo con dedizione e affetto verso la scuola e verso la mia persona: donne e uomini semplici che, soprattutto nelle calde settimane di luglio ed agosto, hanno lavorato con attenzione alla predisposizione degli ambienti di apprendimento secondo le nuove direttive dei ministeri della Salute e dell’Istruzione. Grazie a loro, di vero cuore, a tutti, compresi quelli che da qualche anno sono in pensione (un saluto speciale al famosissimo caro Antonio Pinto) e che con me per quasi vent’anni hanno aperto la scuola o sono rimasti con me fino al calar della sera.

Grazie alle professoresse ed ai professori della scuola secondaria di primo grado che hanno reso importante un ordine di scuola segnalato da tanti come “l’anello debole del sistema”: quando sono stati uniti, i docenti hanno dimostrato che la ex scuola media non ha nulla da invidiare agli altri ordini di scuola.

Oggi voglio salutare e ringraziare innanzitutto la prof.ssa Brunella Calò, prima vicepreside di quella scuola che mi ha aiutato a capire il mondo, per me nuovo, dove ero arrivato nel lontano 2013. Con lei la professoressa Daniela Candreva che, nei giorni difficili di istituzione dei comprensivi e nelle settimane del giugno 2013, mi ha letteralmente preso per mano per gestire insieme gli esami finali delle terze dell’anno 2012-2013.

Con loro, negli anni successivi e fino al 31 agosto 2020, devo fare un ringraziamento speciale a Olimpia De Rosa, coordinatrice dei famosi “Nati per scrivere” e poi vicepreside e responsabile della Scuola Marconi: una professionista nel suo campo disciplinare come nella conduzione e gestione del plesso.

Nel team tanti altri docenti, care persone a cui mi sono affezionato e che mi hanno aiutato a capire meglio l’età dei ragazzi e con loro ideato tante iniziative. Ancora Candreva per le attività musicali, fino a Napoli piazza InCanto e la Didattica portata al Teatro San Carlo. Caterina Tremante per Matematica e Scienze con tanti successi raggiunti, negli ultimi tre anni, da Rosaria Di Napoli che ci ha portato al successo Nazionale del concorso di Federchimica. I docenti di arte (Carino, Landi, Roio) con cui abbiamo realizzato murales in città e tanti progetti che quest’anno sono rimasti incompiuti. I docenti di scienze motorie Longhi e Gasso (entrambi in pensione) e l’onnipresente Ciro Nocerino. Il team di Italiano che ha aiutato con impegno il miglioramento dei già buoni risultati disciplinari e il progetto di Lettura e Scrittura (Marika Ottaiano, Riccio Florinda, Di Iorio Rossana, Maria Romano, Paolo Martini, il giovane Amedeo Pulcrano ed il grande prof. Vincenzo Esposito (anche lui in pensione da oggi). Grazie particolare per il contributo formativo nelle lingue straniere alle professoresse Piroddi, Ferrantino, Neri, Meomartini, Andolfo, Masciulli con le esperienze e di video che hanno migliorato la qualità linguistica espressiva e comunicativa dei nostri ragazzi.

Grazie alla prof.ssa Dora Landi per la presenza vigile in ordine alla sicurezza della Marconi e di tutto l’Istituto e in collaborazione con l’RSPP.

Il ringraziamento è davvero speciale per le maestre ed i pochi maestri di scuola Primaria e dell’Infanzia.

Con loro ci sono stati 24 anni di complicità per il mio essere stato maestro e, quindi, sul piano professionale ed umano, come avvenuto fino a ieri, si è notato – pur nell’omogeneità di trattamento – il particolare spirito di empatia che nasce da una condivisione che viene da lontano e va oltre le persone.

Voglio subito ringraziare le insegnanti di sostegno della scuola primaria e dell’infanzia che, pur girando tante scuole, nell’a.s. 2019-2020 sono state di un livello di assoluta eccellenza. Non trascrivo nomi perché con loro ne ho parlato tante volte così come in pubblico. Qui sottolineo che nei mesi di didattica in presenza così come a distanza si è fatto un grande lavoro pur essendo moltissime di loro al primo anno di lavoro nell’Istituto.

Tra scuola dell’infanzia e scuola elementare non saprei chi citare… tantissime e tutte.

Con loro ci sarà un feeling continuativo per la mia conoscenza approfondita di una didattica dell’inclusione nella scuola di tutti i bambini e di tutte le bambine che supera la mera attività di lezione disciplinare in classe.

Vorrei ricordare le maestre in pensione da tanto e tra queste sicuramente Paola Pierotti, Aurora Esposito, Rosa Memoli, Carla Eutropio, Maria Rosaria Scognamiglio, Rita Scognamiglio, Stefania Portelli, Filomena Di Bisceglie e la coraggiosissima e creativa maestra architetto Annamaria Salierno.

Con loro ringrazio e saluto la maestra Ester Sino (figlia d’arte e da oggi in pensione) che ha amato e ama il cinema e la narrazione e mi ha accompagnato, in oltre vent’anni di percorsi e progetti (PON, POR e nostri autonomi), nell’ideazione e produzione di  corti cinematografici con premiazioni in concorsi provinciali e nazionali, compreso il famoso premio Massimo Troisi a San Giorgio a Cremano.

Le maestre che ci sono da anni come faro e guida, nelle loro diversità professionali, di tanti percorsi: Rosa Anna Sorrentino, Flora Insogna, Immacolata Sannino, Anna Calandrelli e tante altre docenti che hanno portato miglioramento efficace in Inglese (Claudia de Luca), in Matematica e Scienze (Rosaria Cipolla, Antonella Frezza, Raffaele Izzo) e in Italiano (Teresa Cerulli, Donatella Cappella) così come nella risposta ai bisogni di tutti e di ciascuno (Anna Moio, Cristina Andolfo, Carla Andolfo, Amelia D’Alessio, Annamaria Mangone, Emanuela D’Averio, Gabriella Morano, Cosima Fucci, Rosaria Losciale, Emilia Caputo).

La mia ex collaboratrice del plesso Rodari, Nunzia Borrelli che – da oggi 1.9.2020, svolge il lavoro di dirigente scolastico e che salutiamo con un augurio ancora più speciale per l’inizio di un percorso così impegnativo e difficile.

Grazie alle maestre e donne Emilia Caputo (brillante responsabile del plesso Troisi) e Rosaria Losciale (tenace e operoso punto di riferimento del plesso Rodari). Donne di lavoro, sempre pronte a condividere ed a risolvere in poco tempo; donne che parlano con le altre donne, che sfumano le contraddizioni e prevengono le conflittualità. Oggi l'arte dei vicepresidi e dei collaboratori del dirigente è quello di planare nel sociale e portare in alto - senza compromessi - il valore della scuola e dell'educazione permanente. A loro devo tanta gratitudine per aver capito tante volte la mia stanchezza di questi ultimi tre anni, loro che, insieme alle docenti dell'infanzia, rappresentano i due terzi dell'Istituto. 

Un grazie speciale all’amico maestro Raffaele Izzo coordinatore artistico e gestionale di tante manifestazioni, le ultime al Palaveliero con grande risonanza sociale, oltre che artistica e scenografica; un uomo che non ha esito e rimettersi in gioco in periodo di covid per aiutare le docenti meno capaci di gestire le piattaforme per la realizzazione della didattica e distanza sostenendo i docenti di tutti e tre i gradi di scuola.

La segreteria dell’IC Troisi è composta di persone che dietro lo sportello, il telefono, le mail – compreso il lavoro agile – hanno tentato di rendere efficiente il nostro modello organizzativo. Un grazie affettuoso e ricco di stima va a Ciro d’Onofrio da sempre il “segretario dei genitori” per l’apporto che dà – coadiuvato da Annamaria Pizza – alla nostra comunicazione con centinaia di famiglie dei nostri milleduecento alunni. Sotto la direzione di Carmen Greco (DSGA dal 2017-18) che ringrazio di cuore per la sua scelta e dedizione. Con lei, quasi un braccio destro, la brillante presenza di un giovane ed operoso impiegato che è stato (fin dal 2018) un autentico jolly dell’ufficio dell’Istituto; parlo di Angelo Lonardo sempre pronto ad affrontare e risolvere mille situazioni.

A tutti loro citati si affianca un piccolo gruppo di maestre di scuola dell’infanzia, numericamente più ridotto ma non meno competente.

Donne che hanno dato tanto a quest’ordine di scuola spesso dimenticato ma che costituisce, davvero, la base della scuola italiana.

Grazie per la forza, la tenacia in un anno così difficile trascorso insieme.

La scuola dell’infanzia è stato per me il primo amore nella scuola. Mi ha fortificato come maestro e come approccio pedagogico per affrontare altri gradi di scuola fino alla dirigenza scolastica.

Grazie al team del RAV e al piccolo staff dell’infanzia (Lucia Delitala, Margherita D’Eustacchio, Francesca De Simone, Anna Di Mauro) per tutto il lavoro di questi ultimi anni e per quello svolto già da alcuni giorni per aiutare il passaggio tra me e la brillante collega che è da oggi 1° settembre il nuovo dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Massimo Troisi di San Giorgio a Cremano

Mi riferisco alla dott.ssa Antonietta Maiello a cui va il ringraziamento per l’attenzione data al lavoro svolto e che già da vari giorni è diventato anche il suo nuovo motivo di impegno e lavoro che affianca e segue quello che ho potuto fare fino a tutto il 31.agosto.

A tutti va l’augurio di un lavoro tenace, organizzato, efficace ed efficiente e, soprattutto, sereno.

Ai docenti il sostegno professionale e personale mio

Al personale ATA – nel ricordo di tante fatiche fatte dietro le quinte – l’apprezzamento sincero per chi c’è stato e continua ad esserci davvero nell’orario dovuto ed oltre quello.

Alla Dirigente Maiello auguro ogni bene.

Le auguro, nello svolgimento del difficile ruolo di dirigente scolastico di una comunità vasta e complessa, di trovare la serenità che ha connotato il mio lavoro dopo i primi anni di esperienza non facilissima.

San Giorgio a Cremano sa capire, San Giorgio a Cremano sa apprezzare il lavoro e la professionalità, la dedizione e la vicinanza alle famiglie, ai bambini ed ai ragazzi.

Ce l’abbiamo fatta anche nei momenti difficili, continueremo e continuerete tutti voi, sicuramente, sotto la guida della dott.ssa Antonietta Maiello a cui non farò mancare il mio supporto ed il mio contributo di idee e di sostegno.

Grazie ancora a tutti

Vi abbraccio idealmente tutti

E’ stato bello esserci

_____________________________ Guglielmo Rispoli, vostro ex dirigente scolastico

  Cosa scrivono i nostri ragazzi

repubblica disegno 2

Ufficio del Dirigente scolastico dell' Istituto
sede Istituzionale: via Gianturco, 75 - San Giorgio a Cremano (Na)
Tel. 0815743460, @-mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Ufficio di Segreteria dell' Istituto
Plesso Rodari, via Pini di Solimena - San Giorgio a Cremano (Na)
Tel. 0817713736, @-mail. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.