Stampa

Ricomincia la scuola

Ricomincia la scuola

Luogo e strumento di eguaglianza e di democrazia sociale

La scuola elementare e la scuola dell'infanzia sono stati i punti di forza della nostra democrazia. Grazie a queste due istituzioni, tutti i bambini e le bambine d'Italia imparano a socializzare, crescere, vivere insieme, diventare grandi.

Le maestre e i maestri d'Italia hanno aiutano per decenni i figli dei pescatori, dei contadini, dei minatori, degli operai a capire quanto lo studio fosse fondamentale per migliorare le condizioni di vita delle proprie famiglie.

I casi di Roberto Benigni e di Enzo Biagi dimostrano quanto la Democrazia nella scuola e della scuola abbia aiutato il nostro paese e realizzare l'art. 3 della Costituzione : «la Repubblica è impegnata a rimuovere gli ostacoli...».

Lo spirito dei lavoratori democratici della scuola è proprio questo: aiutare tutti a migliorare; aiutare tutti a stare meglio ed imparare nelle migliori condizioni psicofisiche, magari divertendosi nelle tante ore che trascorreranno a scuola.

Occorrerà ringraziare fin d'ora tutti quelli che aiuteranno a realizzare questo ambizioso progetto, primi tra tutti le mamme, i papà, i nonni dei bambini, così come tutti i maestri, i bidelli, gli impiegati ed i dirigenti efficacemente presenti che fanno grande la scuola e rendono visibile il lavoro prodotto dalla nostra Istituzione democratica.